8 6 17 VUGLY Valentina Guidugli apre la rassegna «Musica sotto la tettoia – Casa Merini Summer»

Prende avvio l’8 giugno la nuova rassegna MUSICA SOTTO LA TETTOIA – CASA MERINI SUMMER, promossa da La Casa delle Artiste, curata da Patrizia Accatino e Barbara Bonazzi, e dedicata alla musica: una serie di appuntamenti musicali con gruppi, musicisti, cantanti per condividere il piacere delle serate estive all’aperto, sotto la tettoia appunto: uno spazio aperto e gratuito di “note” per il quartiere a cui si rivolge la manifestazione, prevedendo quindi la partecipazione di gruppi e associazioni che operano su detto territorio. Nella prima serata, alle 19.00,  vedremo la partecipazione del gruppo «OCCUPIAMOci di VIA GOLA» mentre la protagonista VUGLYVALENTINA GUIDUGLI, musicista, compositrice, bassista, preparerà la sua performance.

Valentina Guidugli (vedi il suo sito) dice di sé: I’m a Bass player. I’m an Author. I’m a Buzzer. Il sottotitolo che leggiamo “Handmade Italian Music” lascia suggestivi spazi all’attesa dell’ascolto.

Vugly nasce nel 2013 in un mondo parallelo e dopo anni di gestazione, è stata diverse cose prima, durante e dopo. Nell’istante in cui si esprime ci sono canzoni, un basso, una voce e diversi congegni elettroanalogici. Genere essenzialmente sperimentale, volontà fortemente indipendente.

Vugly è il progetto solista di Valentina Guidugli. Bassista e laureata con il massimo dei voti in musicologia, dopo l’esperienza come autrice e musicista nelle Shivadiva con un album , “Mondo perfetto”,  pubblicato per Oyez!, dal 2013 si concentra sulle sue canzoni costruendo un set di solo basso, voce e loop partecipando come cantautrice al workshop organizzato dall’Università di Cremona “La città della canzone” da cui nasce il brano “Rosso (Resistenza)”.

Nel 2015 pubblica online “Corpi Celesti” il primo EP di tre brani autoprodotto e interamente scritto per solo basso voce e programmazioni, con ospite Augusto Gentili al flauto. Attualmente è in attesa di pubblicazione il secondo EP omonimo contenente cinque brani; sempre orientato alla composizione per basso e voce, vede ospite in ogni brano un musicista con una voce non convenzionale.

Tra i luoghi che hanno ospitato Vugly: Teatro Monteverdi – Cremona, Teatro Santuccio – Varese, Ciclofficina Sella Del Diavolo – Cagliari, Al Confine – Milano…

Alle 20.15, una gradevole pausa per un aperitivo solidale a € 5,00 per riprendere l’ascolto alle 20,45 fino alle 21,30.

 

Vi aspettiamo, insieme con i vostri amici!!!

 

N.B. l’intero programma della rassegna verrà diffuso entro breve.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...