25 11 17 Wall of Dolls – Muro di bambole a Casa Merini

 

nell’ambito della rassegna “L’indifferenza dei buoni – Oltre la violenza

25 novembre 2017 – ore 15.00

WALLS OF DOLLS – MURO DELLE BAMBOLE

con Jo Squillo

Anche Casa Merini accoglie l’installazione artistica creata da Jo Squillo, divenuta simbolo contro il femminicidio e la violenza sulle donne.

Le bambole appese derivano da una tradizione indiana per cui ogni volta che una donna subisce violenza ne viene affissa una su ogni porta.

Porta anche tu la tua bambola per ricordare una delle tante vittime (in Italia ogni due giorni una donna viene uccisa dal compagno): saranno testimonianze di una crudeltà da fermare e un segno per non dimenticare.

Una speciale bacheca custodirà anche scarpine di bambini per evidenziare altre due drammatiche realtà: il figlicidio da parte di padri o compagni delle madri e i figli due volte orfani quando viene compiuto un femminicidio – la madre morta e il padre recluso.

Durante l’evento, che prevede il completamento dell’installazione mediante l’affissione di bambole e diversi contributi artistici, saranno eseguite letture di testi poetici sul tema da parte dei partecipanti.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...