27 3 19 “Aforismi ubriachi” di Miky Degni

 

mercoledì 27 marzo 2019 – ore 18.30

Presentazione del libro

Aforismi Ubriachi”- Dipingo col vino perchè l’inchiostro non lo reggo

di Miky Degni,

artista che dipinge con il vino.

Con la partecipazione di Claudio Sadler.

Conduce Sonia Annibaldi.

In esposizione alcune opere. Termina il 31.3

Ingresso libero.

 

Si intitola “Aforismi ubriachi – Dipingo con il vino perché l’inchiostro non lo reggo“, l’esordio letterario dell’artista e pubblicitario milanese Miky Degni. Edito da Trenta Editore, con la prefazione curata dallo chef stellato Claudio Sadler, ha ottenuto un buon successo anche nel corso del suo tour di presentazione in giro per l’Italia.

Nel libro troviamo quaranta aforismi, associati a opere o particolari che portano sempre la firma di Miky Degni, che li descrive come “pensieri fatti ad alta voce, accompagnati da un’alcolica galleria”. I quadri sono realizzati con una tecnica molto particolare, ovvero tuffando il pennello direttamente in un calice di vino (tanto per stare in tema).

Il risultato è un percorso sensoriale molto intrigante, dove c’è spazio per sorrisi e riflessioni. In questi aforismi, infatti, vengono trattati svariati argomenti di interesse comune, dalla politica ai social, dalle donne alla cucina (immancabile). “Spesso le intuizioni arrivano così, da frammenti di conversazioni, passeggiando e guardando l’umanità che ci circonda, perché l’ispirazione giunge sempre da loro, dalle persone”, spiega l’autore.

Quello di Miky Degni è un nome molto conosciuto nell’ambiente, tanto che vanta collaborazioni con importanti aziende sia italiane che internazionali. Nel 1990 ha anche aperto a Milano la sua boutique creativa, Segnidegni, che opera nel mondo della comunicazione ed è diventata un vero punto di riferimento, non solo nel capoluogo lombardo.

Ha esposto sul territorio nazionale: alla Biennale di Venezia a cura di Vittorio Sgarbi, al Museo della Scienza e della Tecnica di Milano, alla Triennale di Roma nel 2014 a cura di Achille Bonito Oliva, ma anche all’estero, toccando città come Lima, Montecarlo, Tokio e Lugano. Dal 2005 una sua installazione permanente è presente all’Alexander Museum di Pesaro. Si è conclusa pochi giorni fa la sua ultima mostra “Beauty“, ospitata da Arnaout Spazio Arte di Milano, che ha avuto un grande successo di pubblico, oltre che di critica.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...