2 5 19 Giovanni Bracco – Il mare mi ha deposto dalla croce

2 maggio 2019 – ore 18.30

presentazione della silloge poetica di

Giovanni Bracco

Il mare mi ha deposto dalla croce – Mediterraneo

(La Vita Felice)

Insieme con l’autore, alcune voci/testimonianza antologizzate

Al termine, Microfono aperto sul tema dei migranti con la partecipazione dei poeti:

Barbara Bonazzi

Emanuela Botti

Gianfranco Carpine

Stefano Gelati

Sis Lav

Maria Pia Quintavalla

Sergio Ragaini

Enrico Ratti

Antonio Ricci

Teresa Scroccarello

***

Diana Battaggia coordina l’incontro.

 

***

Ingresso libero.

 

Giovanni Bracco giornalista, è nato a Polla (Salerno) nel 1961.
Laureato con lode in Lettere e diplomato in pianoforte, vive a Roma dove è capo della redazione dell’agenzia di stampa “Il Sole 24 Ore Radiocor”.
Ha pubblicato poesie sulle riviste «Nuovi Argomenti» e «Poeti e Poesia». Ha quattro figlie. Coltiva la musica, su uno Steinway del 1938, le lettere, la vigna e un piccolo uliveto.
In poesia, ha pubblicato con la Vita Felice:
Le grandi mani calme (2015);
Il nostro tempo (2017).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...