30 10 19 Sono folle di te… – Poesie e canti d’amore di Alda Merini

In occasione del decennale meriniano, con il patrocinio del Comune di Milano

30 ottobre 2019 – ore 19.00

SONO FOLLE DI TE… – Poesie e canti d’amore di Alda Merini

musiche di Giovanni Nuti e Arturo Cardelius

Anna Maria Caminada voce recitante
Alessandro Conti voce
Alessandro Alexovitz violino
Marco Mascia violino
Simona Merlano viola
Federica Vallebona violoncello
Alessandro Paolini contrabbasso
Valentina Benelli fisarmonica
Massimo Brizi consulenza artistica

 

INGRESSO LIBERO A ESAURIMENTO POSTI – Consigliata la prenotazione a info@lacasadelleartiste.it

sestetto archi e fisarmonica genova
quintetto archi

Il reading letterario sulle poesie di Alda Merini nasce da un’idea di Anna Maria Caminada, la voce recitante ed è accompagnato da interventi musicali del sestetto composto da quintetto d’archi e fisarmonica; le musiche sono di Giovanni Nuti e Arturo Cardelius.
Il maestro Alexovits, primo violino, ha rielaborato per l’ensemble alcune poesie, tra cui Quelle come te, L’ Albatros, Il bacio, musicate originariamente dal maestro Giovanni Nuti che ha collaborato per anni con la poetessa.
Il risultato è uno spettacolo di circa un’ora dove, alternando parti recitate, cantate e strumentali si evidenziano gli aspetti salienti della poetica meriniana in un crescendo di emozioni.

I musicisti, diplomati al Conservatorio di musica N. Paganini di Genova, collaborano da diversi anni, esplorando con interesse e curiosità repertori musicali che vanno oltre il panorama classico.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...